logo MyPortal
Inizio pagina Salta ai contenuti

Città di Feltre

Provincia di Belluno - Regione del Veneto


Contenuto

News

Feltre da Visitare - ed eventi culturali del fine settimana

Data news: 21 set 2018

MOSTRA "CELSO VALMASSOI – ESPRESSIONI LIRICHE" in Galleria d'arte moderna "Carlo Rizzarda"
La mostra "Celso Valmassoi – Espressioni liriche", esposta dal 27 luglio alla Galleria d'arte moderna "Carlo Rizzarda", è stata prorogata fino al 30 settembre 2018. La mostra comprende una settantina di opere tra xilografie, matrici xilografiche, dipinti ad olio ed acquerello e disegni a matita e carboncino su carta. Il pittore e xilografo cadorino Celso Valmassoi (Vodo di Cadore 1905- Belluno 1981) ebbe come maestro Virginio Doglioni e fu con lui tra i fondatori del Gruppo Xilografi Bellunesi, cui parteciparono Attilio Corsetti di Feltre, di Mario De Donà di Lorenzago e Delfino Gamba di Forno di Zoldo.

MOSTRA "IL CANTO DELLA LUCE. NUOVE TELE DI MICHÈLE DEMARQUE" al Santuario dei Santi Vittore e Corona
Nell'ambito della rassegna "La Via al Santuario", organizzata dal Centro Studi Claviere e giunta alla sua tredicesima edizione, è allestita la mostra "Il Canto della Luce. Nuove tele di Michèle Demarque". L'artista, di origine francese, dipinge ascoltando brani di musica sacra, lasciando che ogni melodia manifesti i propri colori e movimenti. Le opere rimarranno esposte fino a domenica 9 settembre e sono visibili, il sabato e la domenica, secondo gli orari del Santuario.

CARTA TOTEM
Sono aperti i vari siti ricompresi nella nuova Carta TOTEM Feltre. Valida dal 15 giugno al 16 settembre 2018, la card consente l'entrata a prezzi vantaggiosi nei siti: Torre dell’Orologio del Castello, Teatro de la Sena, Museo civico e Galleria d’arte moderna «Carlo Rizzarda». Ricordiamo che la Torre dell'Orologio, nel mese di agosto, oltre che venerdì, sabato e domenica, sarà aperta anche il giovedì dalle 10.30 alle 12.30 e dalle 16.00 alle 19.00.

Info e orari su: www.visitfeltre.info

---

SABATO 22 SETTEMBRE alle ore 17:00 in Sala degli Stemmi: IL SENTIERO LUMINOSO: SUL SENSO DEL CAMMINARE

Sabato 22 settembre, alle ore 17:00, in Sala degli Stemmi si terrà l'incontro con lo scrittore Wu Ming 2, autore del testo "La via del sentiero. Un'antologia per camminatori". Durante l'appuntamento sarà data lettura, da parte di Silvana Vignaga, di alcuni brani tratti dal testo appena citato. L'appuntamento fa parte della serie di iniziative che il Parco Nazionale delle Dolomiti Bellunesi ha organizzato per celebrare i 25 anni dalla sua fondazione. Per l'occasione sono state programmate, su tre mesi, attività di vario genere (spettacoli teatrali, eventi per bambini, passeggiate naturalistiche, manifestazioni sportive, proiezioni cinematografiche, conferenze, convegni ed altro ancora) coinvolgendo tutti i 15 Comuni del territorio del Parco. L'incontro con l'autore Wu Ming 2 fa seguito alla mostra fotografica "Il popolo a sangue freddo" di Ivan Mazzon, esposta a Palazzo Borgasio tra luglio ed agosto.

SABATO 22 SETTEMBRE dalle ore 16:00 in tre diversi luoghi del Centro Storico: LETTURA ANIMATA DI BRANI TRATTI DAL VOLUME "EGON SCHIELE. DIARIO DAL CARCERE"

Giunge a conclusione la rassegna "Egon Schiele. All'arte la sua libertà", organizzata dall'Amministrazione di Feltre in occasione del centenario della scomparsa dell'artista, in considerazione della presenza di un suo lavoro nelle collezioni civiche.

Juriy Fachin, Fabio Malacrida ed Enis Pochetto, componenti del Gruppo Teatrale Farine Fossili, sabato 22 settembre, dalle ore 16:00, si esibiranno nella lettura animata di brani tratti dal volume "Egon Schiele. Diario dal Carcere" di Arthur Roessler. Il percorso prevede tre appuntamenti consecutivi, ai quali è possibile aderire anche singolarmente: l'inzio sarà alle ore 16:00 nelle prigioni di Palazzo Pretorio, si proseguirà alle ore 16:30 nel cortile del Museo Civico e la conclusione è prevista alle 17:00 nella Galleria d'arte moderna "Carlo Rizzarda". Il testo dal quale i brani sono tratti descrive il periodo trascorso in carcere da Egon Schiele, imputato di pesanti accuse. Il Diario fu pubblicato postumo da Arthur Roessler, il più fervido sostenitore dell'artista, allora poco più che esordiente. Al di là della sua autenticità, la lettura del testo è coinvolgente e trasmette l'immagine romantica dell'artista come "uno tra i più liberi per natura, legato soltanto a quella legge che non è la legge dei più". L'ingresso ai vari appuntamenti è libero.

DOMENICA 23 SETTEMBRE alle ore 18:00 in Piazza Maggiore: PIAZZA MAGGIORE 150 ANNI DOPO

Nel 1868, a settembre, si inauguravano, in Piazza Maggiore, i monumenti dedicati a Panfilo Castaldi e Vittorino da Feltre. Per l'occasione si erano esibite le bande musicali. 150 anni dopo, la Banda Città di Feltre, diretta dal Maestro Ivan Villanova, e la Banda Sociale di Pergine Valsugana, diretta dal maestra Claudio Dorigato ricorderanno l'evento con un grande concerto che si terrà domenica 23 settembre, alle ore 18:00, in Piazza Maggiore. Si avvisa che, in caso di maltempo, la manifestazione si svolgerà nel Teatro de la Sena.




Data ultimo aggiornamento: 21/09/2018
Piazzetta delle biade, 1
P.Iva IT 00133880252 - C.F. 00133880252
protocollo@comune.feltre.bl.it PEC: comune.feltre.bl@pecveneto.it (da utilizzare solo spedendo da casella PEC)